Sibillini Gole dell'Infernaccio
Autore: Paolo Malvestiti e Marco Panzolini

Lunghezza:Km 69
Dislivello: 2.850 mt.
Livello: molto impegnativo
Sconsigliato con tempo nuvoloso e perturbato,
Dentro la gola si può perdere il segnale gps.

Partenza da Ussita, salita asfaltata per Frontignano e poi il single track della fonte del lupo, per arrivare a passo cattivo, da dove si gode un panorama mozzafiato sulle sottostanti gole dell'infernaccio e sulla intera catena dei Sibillini.
Da qui si scende verso le gole passando per le sorgenti del fiume tenna il quale ci scorrerà di fianco per tutte le gole dell'infernaccio.
Da qui passando per Rubiano si risale verso il paesino di Garulla e Pintura di Bolognola dove c'è la possibilità di un ristoro.
Il sentiero che porta al passo del Fargno ci impegna per poco più di mezz'ora ma sembra non finire mai.
Dopo un Km circa di stradone per Casali si scende sulla sinistra per un single track molto tecnico a causa del fondo mosso per la ghiaia che compromette la stabilità della bici ma molto bello per i panorami.
Si scende ai piedi del Monte Bove e da qui si torna ad Ussita.

 

SCARICA LA TRACCIA

 

Paolo e Marco alle gole dell'infernaccio

Album fotografico nella sezione foto: Sibillini Gole Infernaccio